pellegrino-di-loyola-gumersIl 6 ottobre, l’editore da Oriente a Occidente presentato a San Esteban de Ribas de Sil (Spagna-Galizia) il libro che racconta i momenti intimi della vita di Ignazio di Loyola, fondatore dei Gesuiti.
Il libro (ISBN 978-987-1621-24-8) è stata discussa dal teologo spagnolo Gumersindo Meiriño Fernández, co-autore con il gesuita Javier Melloni Ribas, l’introduzione della autobiografia di Ignazio di Loyola.
La presentazione è stata presa da un gruppo selezionato di persone.
Meirino ha dichiarato: “Se dobbiamo riassumere in due frasi, direi qui sono i semi piantati Ignacio nella storia. Semi non teorici ma frutto di esperienze, con esperienze molto forti.
Si può anche dire, Meirino ha sottolineato che “la storia del pellegrino, sono tracce lasciate stampato Ignacio de Loyola nella storia mentre si cammina”.
In questo libro ci sono quindi semi, i cui frutti continuano a dare abbondanti colture oggi. E anche le impronte, le tracce così profonde che sono ancora oggi un riferimento.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *